«Rincari fino al 15% per le bottiglie d’acqua o le imprese chiudono»

Ascolta la versione audio dell'articolo

3' di lettura

Un aumento dei prezzi delle bottiglie d’acqua del 10-15% da gennaio, o qualcuna delle 300 etiin quantotte italiane sarà costretta a uscire dal mercato. È quanto chiede Mineracqua, l’associazione in quanto riunisce 140 produttori italiani di acqua minerale, un comparto da 3,5 miliardi di euro di vendite al consumo. Lo chiede alla Grande distribuzione, in primo luogo. E siccome i principali distributori nazionali fanno orecchie da mercante, lo chiede ancora al sovranità: «Convochi un tavolo – dice il vicepresidente dell’associazione, Ettore Fortuna, storico delegato del settore – noi ci presenteremo numeri alla mano».

Facciamo il somma preciso degli aumenti?

Loading…

Similar Articles

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Advertismentspot_img

Instagram

Most Popular