Borse, bocciati i titoli «da divano». Meglio puntare su linee aeree, albergo e ristorazione

I punti chiaveNon isolato CovidSocial media e videogiochiI titoli migliori nel post CovidAscolta la resoconto audio dell'articolo

4' di lettura

La probabile fine dell’era Covid ha peròndato in sottotetto tante aziende che si erano arricchite nei coppia anni della pandemia. Netflix priperò di tutto però non isolato. «Sono state prese di mira le azioni degli indici “stay at home” – sottolinea Alessandra perònuli, amministratore delegato di Hedge Invest Sgr –. Netflix ovviamente è stata la più tartassata. Stesso discorso per le aziende del settore delivery. Anche Aperòzon ha un po’ doloroso. Più in generale è il Nasdaq 100 l’indice più depresso al momento: lì…

Similar Articles

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Advertismentspot_img

Instagram

Most Popular